Registrati

Dimenticata la Password?

Cerca nel Sito
Non ci sono articoli nel carrello.

Attualmente sei su:

Soddisfatti o Rimborsati
Spedizioni

17/07/15 - La Luna può influenzare il nostro sonno?

La luna può influenzare il nostro sonno, specialmente in determinati periodi dell'anno. Una ricerca che è stata pubblicata qualche tempo fa su Current Biology, infatti, ha dimostrato che il nostro ciclo del sonno è mutato e scandito dalle varie fasi lunari: sembra proprio che, quando c'è la luna piena, si dorma in media una ventina di minuti in meno rispetto alla norma. E ciò accade anche quando non si presta attenzione alla luna, e di conseguenza non si è consapevoli di quale fase essa stia attraversando.


Insomma, secondo gli autori di questa ricerca, tra i quali il biologo Christian Cajochen, l'orologio circalunare non sarebbe un'invenzione o una fantasia, ma una caratteristica biologica dell'uomo al pari dell'orologio circadiano. Non si tratta di una novità, nel senso che si era già a conoscenza dell'esistenza e dell'influenza di un ciclo circalunare per alcune specie viventi come i rettili e gli insetti: da qualche tempo, si ha una certezza relativamente solida che tale ciclo valga anche per gli esseri umani.


In occasione della ricerca effettuata, alcune persone hanno passato tre giorni e mezzo all'interno di un laboratorio nel quale non potevano sapere che ore fossero e nemmeno vedere della luce proveniente dall'esterno per capire quale momento della giornata si stesse attraversando: tali persone potevano dormire e svegliarsi come e quando volevano, senza vincoli né limiti. Ebbene, raccogliendo i dati del sonno di 33 soggetti, si è scoperto che quattro giorni prima della luna piena e quattro giorni dopo la luna piena le persone avevano bisogno di qualche minuto in più per riuscire ad addormentarsi.


Forse questo studio non costituisce ancora una prova definitiva del fatto che la luna sia in grado di influenzare il nostro sonno, ma di certo non esclude minimamente tale possibilità.